La storia dell’uomo è scandita dalle sue invenzioni e questo ci dimostra come la creatività e la conoscenza del genere umano influiscano sul passato, sul presente e sul futuro non solo di noi stessi, ma di tutte le creature che abitano il nostro pianeta. GSF fa parte di questo progresso! Un’azienda che con il suo “fare” contribuisce al cambiamento non attraverso un percorso tracciato ma secondo la propria visione, la propria strategia, il proprio credo, per migliorare il mondo.
**Sápere aude; lett.: "osa sapere!", ma traducibile anche con "abbi il coraggio di conoscere!" è un'esortazione latina, la cui attestazione più antica è rintracciabile in Orazio. Il poeta offre una serie di consigli, tra questi anche l'invito a "risolversi a essere saggio” dedicandosi agli studi e alle occupazioni oneste. L'espressione è diventata famosa grazie al filosofo tedesco Immanuel Kant, che ne fa il motto dell'Illuminismo
Follow us

Il Climate Clock è arrivato ora anche in Italia, con la collaborazione del GSE.

Sei anni e sette mesi! È questo il tempo che ci resta per invertire la rotta, segnato sui quattro Climate Clock presenti nel mondo. Ed è il tempo che secondo i calcoli dell’IPCC, il Gruppo Intergovernativo delle Nazioni Unite sul Clima, manca prima che le temperature della terra aumentino oltre i 1,5 gradi stabiliti come limite massimo dall’Accordo di Parigi. Un periodo che vuole sensibilizzare e motivare cittadini, imprese e Istituzioni del mondo a intraprendere gli interventi necessari a modificare i propri comportamenti in ottica più sostenibile.

Il grande “orologio del clima” è stato posizionato sulla facciata del MITE su Via Cristoforo Colombo a Roma e presentato in un giorno simbolico: alla vigilia della Giornata mondiale dell’ambiente. Il Ministro Roberto Cingolani, che ha presenziato all’evento ha dichiarato “Il tempo che questi orologi indicano è il tempo che abbiamo per agire. Un tempo che possiamo invertire. La transizione ecologica è lo strumento principale per spostare queste lancette e per limitare i rischi a cui ci espongono i cambiamenti climatici. L’ora che segna è l’ora della volontà“.

Il grande orologio raffigura sul suo display, oltre al tempo che passa, anche la percentuale di energia prodotta nel mondo da fonti rinnovabili, nella consapevolezza che la loro promozione rappresenti la via più promettente e sicura per limitare l’innalzamento della temperatura in atmosfera. Ma anche i pensieri di sei fra artisti, scienziati e attivisti famosi per il loro impegno verso l’ambiente che, attraverso le loro riflessioni, vogliono motivare il cambio di passo della cultura della sostenibilità.

 

Fonte: https://gse.it/media/climate-clock-il-conto-alla-rovescia-parte-anche-in-italia
#climatechange #sostenibile #gse #fotovoltaico #news #clima #sustainability #sustainable #energy