Follow us

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER LA CANDIDATURA VIA WEB
(ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016)

Titolare del trattamento

  1. Il Titolare del trattamento la Società Global Solar Fund Management S.r.l, con sede legale in via Via Crescenzio, 9 – 00193 Roma, in persona del proprio rappresentante legale pro tempore, La informa che i suoi dati personali inerenti, connessi e strumentali alla selezione saranno trattati nel pieno rispetto delle prescrizioni del D. Lgs. 196/2003 e del Regolamento Europeo 679/2016.

Il Titolare del trattamento può essere contattato per qualsiasi informazione tramite la casella di posta elettronica privacy@globalsolarfund.com.

Definizione di dati personali e informazioni relative alle attività di trattamento

Ai sensi del GDPR, per dato personale si intende: “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (i “Dati”).

Il GDPR definisce, altresì, le particolari categorie di dati personali, ossia “i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona” (i “Dati Particolari”).

Nell’ambito del processo di selezione, Titolare tratta i Dati contenuti all’interno del Suo curriculum vitae e, in particolare:

–             nome e cognome;
–             data e luogo di nascita;
–             indirizzo di residenza;
–             dati di contatto, quali numero di telefono e indirizzo di posta elettronica;
–             titolo di studio, esperienze lavorative.

Nella fase di valutazione delle candidature il Titolare non ha interesse ad acquisire i Suoi Dati Particolari. Per tale motivo, il Titolare Le chiede di non fornire gli stessi se non ove strettamente necessario in ragione della posizione lavorativa oggetto della candidatura.

Il conferimento dei Suoi Dati è del tutto volontario ed il trattamento si basa sul Suo consenso; tuttavia in caso di rifiuto di fornire i Dati, per il Titolare si renderà impossibile valutare la Sua candidatura.

La base giuridica del trattamento dei Suoi Dati è il Suo consenso finalizzato alla presa in carico dell’offerta di prestazione lavorativa.

Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati

Il trattamento dei dati personali del candidato all’assunzione richiesti o acquisiti preventivamente o durante la selezione, ha le seguenti finalità:

  • utilizzare i dati personali dei candidati con la finalità della valutazione e selezione del personale.

Misure di sicurezza

Il trattamento dei dati personali è effettuato con misure organizzative, fisiche e logistiche idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza nel rispetto della normativa vigente. I Dati saranno trattati con l’utilizzo di supporti cartacei e/o di supporti informatici (es. database, elenchi elettronici, programmi di elaborazione dati) nel pieno rispetto delle misure adeguate di sicurezza (art. 32 del Regolamento Europeo 679/2016 “misure tecniche e organizzative”).

Durata del trattamento

La durata del trattamento è di massimo 18 mesi a partire dalla ricezione del curriculum.
Sono sempre fatte salve durate differenti sancite dalla legge o da atti ad essa equivalenti.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

La comunicazione dei dati personali da parte del candidato per la finalità di valutazione e selezione del personale è obbligatoria e l’eventuale rifiuto a fornirli o a concedere il consenso al trattamento, quando previsto, potrà determinare l’impossibilità di proseguire la selezione.

Comunicazione dei dati e ambito di diffusione

Il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati a soggetti dei quali si avvale per lo svolgimento di attività connesse alla selezione del personale.

I Dati raccolti per il raggiungimento delle predette finalità possono essere comunicati ai dipendenti del Titolare (in qualità di “Incaricati” e “Amministratori di Sistema”) secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge e di regolamento. In particolare, al fine di raggiungere le finalità su indicate, quale parte integrante delle attività di trattamento, i Suoi Dati potranno essere comunicati a società esterne che offrono a Titolare servizi informatici e amministrativi ovvero, se del caso, ad agenzie che prestano servizi di valutazione e selezione del personale o a consulenti esterni che tratteranno i Suoi Dati in qualità di Responsabili del trattamento.

Il Titolare, inoltre, potrà comunicare i Dati personali acquisiti, oltre che ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge, alla Pubbliche Amministrazioni.

Non è prevista alcuna forma di diffusione dei Suoi dati personali a soggetti indeterminati.

Diritti dell’interessato

I diritti che l’interessato può esercitare sono esposti di seguito:
Articoli dal Regolamento Europeo 679/2016:

  • Articolo 7 – Condizioni per il consenso
  • Articolo 15 – Diritto di accesso
  • Articolo 16 – Diritto di rettifica
  • Articolo 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)
  • Articolo 18 – Diritto di limitazione di trattamento
  • Articolo 19 – Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento
  • Articolo 20 – Diritto alla portabilità dei dati
  • Articolo 21 – Diritto di opposizione
  • Articolo 77 – Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo

Tali articoli sono reperibili su internet nell’ambito del Regolamento Europeo 679/2016 GDPR, o in alternativa riassunti dal Titolare, e messi a disposizione dallo stesso, all’interno del documento PRI 03 MAN 02.00 – “Diritti dell’interessato”.

Modalità di esercizio dei diritti

Il candidato può esercitare i suoi diritti con le seguenti modalità: