Follow us

Lo sviluppo del solare fotovoltaico continuerà a battere i record

Cambio di passo per le rinnovabili nel 2020. L’industria delle fer non è mai cresciuta così rapidamente negli ultimi due decenni come nell’anno della pandemia. Un risultato che potrebbe non essere isolato, anzi: probabilmente siamo di fronte a un nuovo standard di crescita per il futuro. A sostenerlo è l’Iea, l’Agenzia internazionale per l’energia che pubblica il suo Renewable Energy Market Update 2021.

L’Agenzia guidata da Fatih Birol calcola che nel 2020 la nuova capacità installata di energie rinnovabili si è attestata a quasi 280 GW. Un balzo del 45% rispetto ai 12 mesi precedenti nonché l’incremento più sostanzioso dal 1999 a questa parte. Secondo il rapporto, il tasso di crescita di nuova capacità installata “diventano la ‘nuova normalità’ nel 2021 e 2022, con le energie rinnovabili che rappresentano il 90% della nuova capacità energetica espansione a livello globale”.

Le stime sulla crescita del fotovoltaico mettono a 162 GW la nuova capacità installata nel 2022, in pratica il 50% in più dei livelli pre-pandemici.

 

Fonte (Rinnovabili.it)